Connettività e IoT, due pilastri per il futuro delle città

internet of things

Secondo le Nazioni Unite entro il 2050 quasi il 70% della popolazione mondiale vivrà nelle aree urbane ed in Europa questa tendenza è ancora più marcata: il 75% dei cittadini già risiede nelle città (fonte Eurostat). Questa rapida urbanizzazione rischia di mettere a dura prova le infrastrutture e i sistemi gestionali esistenti, rendendo indispensabile l’adozione di soluzioni innovative. Le Smart City sono la risposta a queste sfide, trasformando le aree urbane in centri di sostenibilità ed efficienza grazie alle tecnologie avanzate, in particolare l’Internet of Things (IoT).

Le città, pur occupando solo il 3% della superficie globale, sono responsabili del 70% delle emissioni di anidride carbonica e di un notevole consumo energetico. Ovvio che l’elevata concentrazione di persone e delle attività le rende uno delle principali cause dei cambiamenti climatici. La sfida consiste quindi nell’integrare efficacemente persone, infrastrutture e tecnologie per ridurre l’impatto ambientale e migliorare la qualità della vita urbana.

La soluzione IoT

L’Internet of Things (IoT) è una tecnologia indispensabile per affrontare le sfide delle città moderne. L’IoT si basa su una rete di sensori e dispositivi intelligenti che raccolgono e scambiano dati in tempo reale. Quest’ultimi vengono poi analizzati da piattaforme avanzate per fornire informazioni utili e azionabili. 

L’IoT può trasformare vari ambiti delle nostre città tra cui:

Qualità della vita

Migliorare significativamente la qualità della vita nelle città si può grazie a sensori ambientali che monitorano la qualità dell’aria e dell’acqua, fornendo dati in tempo reale che aiutano le autorità a prendere decisioni informate per migliorare la salute pubblica. Inoltre, dispositivi intelligenti possono essere utilizzati per gestire l’illuminazione e il riscaldamento domestico in modo più efficiente, riducendo i consumi energetici e le emissioni di CO2.

Risorse idriche

La gestione delle risorse idriche è fondamentale per la sostenibilità urbana. Anche in questo caso,  i sensori IoT possono monitorare in tempo reale non solo il livello dei serbatoi ma anche la qualità dell’acqua e le eventuali perdite nelle varie reti idriche al fine di ottimizzare la distribuzione dell’acqua, ridurre gli sprechi, prevenire potenziali problemi di contaminazione e migliorare la manutenzione e la gestione delle infrastrutture idriche.

Sicurezza pubblica

Anche la sicurezza pubblica può avere i suoi riscontri postivi con l’IoT grazie alle telecamere di sorveglianza intelligenti e ai sensori di movimento che, monitorando intere aree urbane,  contribuiscono a rilevare comportamenti sospetti, notificandoli immediatamente alle autorità competenti. Inoltre, sistemi di allarme connessi possono rispondere rapidamente ad emergenze, come incendi o intrusioni, migliorando la risposta delle forze dell’ordine e dei servizi di emergenza.

Sicurezza delle infrastrutture

Il monitoraggio delle infrastrutture è essenziale per garantire la sicurezza delle città. Con i sensori IoT installati su ponti, viadotti, palazzi, ferrovie e strade, il monitoraggio delle infrastrutture è più immediato e garantisce una più efficace sicurezza delle città e dei suoi abitanti.

Viabilità e trasporti

La gestione del traffico urbano è una delle principali sfide per le città moderne ed i sistemi IoT possono monitorare e gestire il flusso del traffico in tempo reale, riducendo gli ingorghi e migliorando la sicurezza stradale. Attraverso l’uso di semafori intelligenti e sensori di traffico, le città possono ottimizzare i percorsi di trasporto pubblico e privato, migliorando la mobilità urbana. Inoltre, i dati raccolti possono essere utilizzati per pianificare meglio le infrastrutture future.

Illuminazione intelligente

Lampioni dotati di sensori possono regolare automaticamente la luminosità in base alla presenza di pedoni o veicoli, riducendo il consumo energetico e l’inquinamento luminoso. Inoltre, possono segnalare guasti in tempo reale, migliorando l’efficienza della manutenzione.

L’importanza delle infrastrutture di connettività

Per realizzare appieno il potenziale dell’IoT, è essenziale disporre di infrastrutture di connettività ultra veloci e affidabili. Una connessione stabile e sicura è cruciale per garantire che i dati raccolti possano essere trasmessi rapidamente e senza interruzioni. Questo permette di avere un monitoraggio in tempo reale delle diverse infrastrutture delle città e di prevedere le criticità. Anche la sicurezza della rete è essenziale per proteggere i dati sensibili e prevenire attacchi informatici che potrebbero compromettere le operazioni delle Smart City.

In conclusione, l’IoT rappresenta una componente chiave per il futuro delle nostre città. Tuttavia, senza una solida infrastruttura di connettività, il pieno potenziale di queste tecnologie non può essere raggiunto. Investire in reti di comunicazione avanzate è quindi fondamentale per costruire città più intelligenti, sostenibili e sicure, migliorando la qualità della vita dei cittadini e proteggendo l’ambiente.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Verifica copertura

Stai per scoprire la migliore tecnologia
attivabile per il tuo indirizzo

Richiedi una consulenza

Gratuita

Contattaci siamo sempre a tua disposizione

Numero verde GetBy

Serve aiuto?